Il trapianto di beta cellule è, al momento, l’unica soluzione efficace per il diabete di tipo 1. Sono ben noti i suoi limiti: il workshop tenutosi alla Harvard Medical School di Boston gli scorsi 7 e 8 maggio ha fatto il punto sullo stato dell’arte della ricerca di soluzioni alternative che garantiscano, almeno in prospettiva, risultati equivalenti. Leggi l’articolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.